Indetta Raccolta Straordinaria in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione in Maremma

La Caritas Diocesana, su mandato del Vescovo, nei giorni immediatamente seguenti alle piogge che hanno colpito drammaticamente la Maremma, ha indetto una raccolta straordinaria in tutte le Parrocchie della Diocesi, la prossima domenica 25 novembre.

Attraverso questa raccolta di denaro, la Chiesa Grossetana vuole stringersi fattivamente in aiuto delle popolazioni colpite dall’alluvione della scorsa settimana. Nello specifico i fondi raccolti verranno versati direttamente alle Parrocchie di Albinia e Orbetello, in modo tale da sostenere le attività pesantemente colpite.


Sin da subito la rete delle Parrocchie e della Caritas è stata un punto di riferimento importante ad Albinia.

“La solidarietà delle Parrocchie sarà significativa e cruciale in questo momento – ricordano da Caritas Grosseto – una risposta quella dei fedeli grossetani, che attendiamo, che come per ogni emergenza del passato, avrà certamente un riscontro sentito e partecipato”

Il denaro raccolto sarà consegnato ai destinatari attraverso la Caritas Diocesana di Pitigliano- Sovana-Orbetello, già presente sui luoghi della tragedia, ricordando, a coloro che ancora volessero contribuire, il conto corrente bancario presso la Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa, Livorno, intestato a Diocesi di Grosseto – Caritas Diocesana (causale: Alluvione Albinia-Orbetello 2012), Iban: IT39-C-05034-14300-000000000818.

Facebooktwittergoogle_plus