Le attività di Caritas Grosseto a Pasqua 2012

La Caritas Diocesana di Grosseto continua le sue attività anche nei giorni delle festività Pasquali. Aperto il Centro di accoglienza, che come ogni giorno dell’anno, aprirà le porte ai sempre più numerosi ospiti che potranno usufruire dei servizi.

I volontari della mensa hanno preparato per il giorno di Pasqua, un menù “speciale”, arricchito da antipasto e i dolci della tradizione, che gli stessi hanno avuto cura di preparare.


Un momento quello della Santa Pasqua che unisce ospiti italiani e stranieri, cristiani e di altre religioni; un momento di vera Pace, anche nella nostra Grosseto, che è veramente un simbolo di vicinanza della Chiesa a chi è nel bisogno, senza pregiudizi o preconcetti, ma ispirati dal momento liturgico più importante dell’anno.

Simbolico ma estremamente significativo, il dono che i ragazzi della Parrocchia S.S. Crocifisso di Grosseto hanno voluto fare al Centro, realizzando circa cinquanta biglietti augurali, colorati, firmati e personalizzati per ogni per ogni ospite della mensa.

E durante questi giorni sarà possibile, in collaborazione con Conad, partecipare alla raccolta di generi alimentari, per il sostentamento delle numerose famiglie in difficoltà, attiva ormai da un’anno. Facendo quindi la spesa presso il Conad Superstore di Via Aurelia Antica è possibile contribuire a donare alimenti al Centro di Accoglienza Caritas di Viale Alfieri in Grosseto.

La raccolta è ospitata difronte alle casse del supermercato negli appositi cesti, che raccoglieranno prodotti a lunga conservazione, esclusi i freschi, come ad esempio olio, pelati, passata di pomodoro, tonno, legumi, carne in scatola, pasta.

“Per il Centro di Accoglienza – dice il Vice Direttore della Caritas Luca Grandi – si tratta di una iniziativa importante, di cui ringraziamo sentitamente il Conad SuperStore e la proprietà del Centro Commerciale “Aurelia Antica”, per la sensibilità e soprattuto la voglia di contribuire fattivamente in questo momento critico per molte famiglie grossetane. Ad oggi abbiamo ancora più bisogno rispetto agli scorsi anni di questi prodotti specifici e inoltre continuiamo a sensibilizzare la città sulle attività del Centro che ogni giorno garantisce il servizio mensa gratuitamente a circa 100 persone”.

Altrettanto importante l’iniziativa promossa nel week-end di Pasqua, ancora ospitata da Conad e Aurelia Antica, che hanno offerto alla Caritas l’uovo di cioccolata di circa 30 kg, che verrà diviso in sacchetti che potranno essere acquistati dai clienti con un’offerta libera che verrà totalmente devoluta alle iniziative di Caritas nella nostra città.

Facebooktwittergoogle_plus