Stand Up! Take Action!


Al via la quinta edizione di una delle più importanti mobilitazioni globali degli ultimi anni. “Stand Up – Alzati in piedi contro la povertà” quest’anno si farà dal 17 al 19 settembre.

“Stand Up” significa impegnarsi in prima persona per la lotta alla povertà. Nell’edizione del 2009 oltre 118 milioni di persone si sono alzate nel mondo, e l’Italia, con 800.820 partecipanti, è risultata la prima nazione in Europa.

L’eliminazione della povertà è il primo degli otto Obiettivi del Millennio, così come sono stati istituiti nella Dichiarazione del Millennio delle Nazioni Unite, firmata nel settembre 2000 dai Capi di Stato e di Governo di tutto il mondo con l’impegno a raggiungerli entro il 2015.

 

Anche Caritas Italiana e altri soggetti della società civile aderiranno allo Stand Up per chiedere all’Italia, all’Europa e a tutti i governi di arrivare con piani concreti al decisivo Summit mondiale che si svolgerà a New York dal 20 al 22 settembre.

A partire dal 17 settembre e fino al 17 ottobre 2010, Giornata mondiale di lotta alla povertà, la rete Caritas vuole far sentire più forte il suo batti- to, per ricordare l’impegno comunitario a svilup- pare una cittadinanza globale e a richiamare cia- scuno a mettere in atto tutti gli sforzi possibili per il raggiungimento degli Obiettivi del Millennio.

La Caritas diocesana di Grosseto promuoverà diverse iniziative che si combineranno con quelle della Campagna “Zero poverty – Agisci ora!” promossa dalle Caritas di tutta Europa, in occasione del 2010 Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale. Si farà Stand Up nelle piazze, nelle scuole, nelle Parrocchie, Seminari, Associazioni.

 

Facebooktwittergoogle_plus