Emergenza freddo, appello di Caritas: “Abbiamo bisogno di pantaloni e scarpe da uomo”

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

In vista dell’ondata di freddo gelido prevista per i prossimi giorni sul nostro Paese, Caritas diocesana – che in collaborazione con Comune e CoeSo sta attrezzandosi per allestire ulteriori punti di ricovero notturno per i senza dimora, oltre ai dormitori già attivi in città – lancia un appello alla popolazione per poter rifornire il guardaroba di via Alfieri di pantaloni e scarpe da uomo, di cui in questo momento c’è più carenza, ma anche più bisogno.

“Ci appelliamo alla generosità di tutti – dicono il direttore di Caritas don Enzo Capitani e il vice Luca Grandi – per essere aiutati a far fronte a prevedibili bisogni che si manifesteranno in questi giorni. Cerchiamo di organizzarci al meglio per soddisfarli tutti, ma in questo momento registriamo nel nostro guardaroba carenza di pantaloni invernali da uomo e di scarpe, sempre da uomo. Chi ha la possibilità di mettere a disposizione questi indumenti, può portarli alla sede Caritas di via Alfieri tutti i giorni (sabato e domenica inclusi) dalle 9 alle 12; il lunedi, mercoledi e venerdi anche nel pomeriggio dalle 17 alle 18.30. Fin d’ora la gratitudine nostra, dei volontari, ma soprattutto di chi ha bisogno, per quanto potrà essere fatto”, concludono don Enzo Capitani e Luca Grandi.

Leggi anche...

Articoli

Progetto nuova sede Caritas Grosseto

Domenica 15 novembre la Chiesa celebrerà la IV Giornata mondiale dei poveri, sul tema: “Tendi la tua mano al povero”. Per Diocesi di Grosseto questa data e questa Giornata acquistano